Lo spinning vi annoia? Provate le sue varianti

Scritto da: -

Tanti modi diversi di fare spinning con la RealRyder, la bici che simula l'andamento di una moto, lo spinning acrobatico e la bike in acqua

43030.jpg

Conoscete sicuramente lo spinning, un’attivita’ aerobica/anaerobica di gruppo nata come preparazione in luoghi chiusi per il ciclismo su strada (indoor cycling), subisce un’evoluzione tecnica grazie al personal trainer di Los Angeles Johnny G.

Si pratica a varie velocità di pedalata, in genere con l’ausilio di un sottofondo musicale appropriato che accompagna di momento in momento il ritmo di pedalata.

La lezione si svolge in gruppo, con la guida di un istruttore che, pedalando anch’egli, detta i ritmi di pedalata.

Lo spinning pero’ si arricchisce di nuove varianti, oltre al kranking in cui si pedala con le braccia invece che con i piedi, c’e’ un’altra modalita’ dello spinning che e’ quella con la RealRyder tra l’altro  presentata alle edizioni di Riminiwellness 2009 e 2010  attraverso dei masterclass.

La RealRyder e’ una bici che simula esattamente l’andamento di una bici su strada, o meglio di una moto, oscillando da un lato e dall’altro, creando un movimento piu’ dinamico e una perdita di peso piu’ consistente, oltre al rafforzamento di alcune masse muscolari non coinvolte nello spinning tradizionale.

Vantaggi

coinvolgimento di  muscoli più di quanto si  farebbe su una bici normale da  spinning

Attiva e rafforza i muscoli del core (costituito da tanti diversi muscoli che coprono l’intera lunghezza del tronco e, stabilizzando la  colonna vertebrale, il bacino e le spalle, assicurano una solida base per il movimento degli arti).

    fornisce un migliore equilibrio e capacità di coordinamento

    fa bruciare più calorie rispetto alla cyclette tradizionale  

    migliora le prestazioni funzionali necessarie per il ciclismo outdoor

    non ci si annoia e ci si sente piu’ motivati a proseguire nelle lezioni

    E’utile nella riabilitazione   per traumi e  lesioni alle articolazioni e nella prevenzione degli infortuni

    Per chi ama fare sport in acqua un’altra variante dello spinning e’ l’acquacycling, un’attivita’ sportiva praticata appunto  in acqua con una bici particolare detta acquabike simile a quella utilizzata per lo spinning, ma che abbina diversi tipi di allenamento sia per gli arti inferiori che per quelli superiori.

    groupe1.jpg

    Migliora la circolazione in tutto il corpo e grazie al massaggio dell’acqua si riduce la ritenzione idrica e di conseguenza la cellulite

    Ma non e’ finita qui! Per gli “espertissimi dello spinning”  due varianti che sicuramente faranno alzare i livelli di adenalina! Lo spinning acrobatico e lo spin bike dance che vi mostro nei due video seguenti

    Buona pedalata!

    creditimage@pianetabici.com

    creditimage@attias.net


    Vota l'articolo:
    Nessun voto. Potresti essere tu il primo!