Stretching: migliorare la flessibilità di gambe e polpacci

Scritto da: -

Parliamo dell'utilità dello stretching per prevenire gli infortuni, per il benessere generale, ma in modo particolare per migliorare la flessibilità di gambe e polpacci

738538837_2340197b87.jpg

Vi ho parlato altre volte dello stretching, della sua utilità nella prevenzione degli infortuni e non solo.

Lo stretching libera la mente, apporta quindi un notevole benessere psicofisico e con la costanza rende più flessibili ed elastici.

E’ essenziale praticare lo stretching prima di qualunque attività sportiva per preparare i muscoli allo sforzo e dopo lo sport per rilassarli.

Alcune volte però si tende a trascurare questa parte importante dell’allenamento perchè troppo stanchi oppure si esegue in modo approssimativo tanto da non ottenere tutti i benefici connessi.

Lo stretching aumenta la circolazione del sangue facendo in modo che aumenti l’apporto di sostanze nutritive ai muscoli e alle cartilagini riducendo così il dolore muscolare dopo l’allenamento.

Quindi lo stretching migliora la flessibilità e l’ampiezza del movimento delle articolazioni, ed a proposito di flessibilità delle articolazioni, vi propongo qui di seguito un video sullo stretching eseguito per migliorare la flessibilità di gambe e polpacci

 

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Wellnesseperformance.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano