Obiettivo pancia piatta: qualche consiglio

Scritto da: -

Per avere una pancia piatta in un tempo relativamente breve occorre agire su più fronti. Come? Scoprilo nel post!

2458301855_661a165441.jpg

Vi sentite stringere la vita dopo un pasto abbondante? La cintura dei pantaloni vi va sembrare un salsicciotto pronto per esplodere?

Beh è ora di correre ai ripari! Ma  a volte non serve mettersi a dieta stretta, la pancia  gonfia può dipendere da diversi fattori ( leggi qui), anche da una postura errata, nel qual caso basterebbero degli esercizi come quelli di pilates. Alle volte la pancia gonfia può dipendere  da una cattiva digestione dovuta anche ad un’alimentazione scorretta.

Bisogna quindi rivedere la propria alimentazione dando la preferenza alle proteine, carni bianche soprattutto, ortaggi a foglia verde, e bere molto soprattutto tisane al finocchio che è un potente sgonfia pancia ed eliminare fritti ed intingoli vari. Anche le gomme da masticare possono favorire fenomeni di gonfiore e alcune volte il lattosio.

Praticate uno sport di resistenza come jogging, nuoto o bicicletta ed esercizi che vadano ad agire sugli addominali profondi, dopo circa 40 minuti il corpo trae energia dalle riserve di grasso sempre che vi allenate da 2 a 3 volte la settimana per almento un’ora.

Per il gonfiore in generale sono adatti il cumino, l’argilla bianca e il già citato finocchio

Per gonfiore dovuto a cattiva digestione sono invece indicati il carciofo, la fumaria, il ravanello nero e il boldo

Se la causa del vostro gonfiore è la stitichezza provate con le alghe ed i semi di lino.

1397958154_40ac3e0557.jpg

Non perdete il prossimo post sul fitness pancia piatta!

Vota l'articolo:
3.50 su 5.00 basato su 2 voti.