Dieta Dukan: i chili si riprendono

Scritto da: -

Ebbene sì, purtroppo da uno studio condotto in Francia è emerso che i chili persi tanto duramente con la dieta Dukan si riacquistano. Leggi le info nel post!

6166745466_0c7de22f5d.jpg

Di dieta Dukan abbiamo parlato sotto diversi aspetti più volte su Wellness & Performance. Alcuni post sono stati dedicati alle varie fasi della dieta ed altri ai pro e contro di questa dieta tanto di moda eppure tanto discussa circa i suoi effetti collaterali.

Adesso è tempo di riprendere il discorso sulla dieta Dukan se non altro per mettere nuovamente in guardia chi la sta seguendo o chi si accinge a seguirla.

Vi piacerebbe dopo tanti sacrifici imposti da questo regime che io definirei estremo riacquistare i chili persi? Credo proprio di no, ma è quello che è successo a circa l’80% degli intervistati per uno studio promosso dalle autorità francesi sugli effetti della Dukan sul lungo periodo.

Queste persone hanno ammesso di aver ripreso i chili persi dopo tre anni dalla dieta. Gli esperti ricordano le conseguenze pericolose di questo regime e quindi un possibile aumento delle malattie cardiovascolari (diabete di tipo 2, ipertensione, sindrome di pancia), le malattie fegato, apnea del sonno e le complicazioni renali.

Questo il grido di allarme delle Autorità francesi lanciato sul quotidiano “Le Parisien”. Sono soprattutto le donne incinte a correre dei gravi rischi per questa dieta definita da fame.

Fonte: “Le Parisien”

Val la pena ricordare che le diete iperproteiche non sono dannose se protratte per tempi brevi, i rischi si presentano in generale sul lungo periodo. Uno degli effetti negativi della Dukan è il mal di testa associato alla nausea, seguono stitichezza, alito cattivo e buon umore in caduta libera!

Non è da tutti riuscire a rinunciare totalmente ai carboidrati per così lungo tempo. E’ vero che anche l’obesità presenta i suoi rischi e che quindi il peso va tenuto sotto controllo, ma bisognerebbe seguire una dieta che prometta una perdita di peso lenta, ma duratura.

La dieta dell’ultimo minuto non serve, ricordatelo! Occorre tenere sotto controllo le calorie tutto l’anno e fare movimento tutto l’anno con regolarità.

Il tutto è subito non solo non serve, ma può riservare spiacevoli sorprese!

Vota l'articolo:
3.97 su 5.00 basato su 39 voti.