Addominali: ridurre il giro-vita

di Gianfranco Di Mare

Performance Engineer

ventre piattoNonostante - come abbiamo sottolineato nei post precedenti - sia piuttosto difficile dimagrire sensibilmente nella zona dell'addome facendo esercizi per i muscoli addominali, pure con l'allenamento è possibile ottenere un'interessante riduzione del giro-vita.

Per comprendere questo meccanismo dobbiamo fare una distinzione tra l'adipe che ricopre il giro-vita ed il ventre gonfio. L'addome può essere gonfio per alterazioni del metabolismo digestivo, per un eccesso di depositi lipidici interni e/o per la lassità dei muscoli contenitivi. Il muscolo contenitivo più importante del corpo umano è il trasverso, una sorta di fascia di muscoli che copre orizzontalmente tutto l'addome come una coperta (è il muscolo che si contrae quando tiriamo la pancia in dentro); ma i retti addominali (i muscoli che comunemente chiamiamo addominali) danno un importante contributo a contenere gli organi interni. Aggiungerei che allenando i retti addominali si allenano anche altri muscoli, tra i quali gli obliqui e, per l'appunto, il trasverso, che viene tonificato anche indirettamente (questo muscolo, infatti, a causa dei suoi punti di attacco sulle ossa, non contribuisce ad alcun movimento articolare).

Una persona sedentaria ha solitamente uno scarso tono dei suoi muscoli addominali; quando comincia ad allenare regolarmente gli addominali si nota una riduzione del giro-vita perchè il tono dei muscoli ci aiuta a stare, come suoleva dirsi, pancia in dentro, spontaneamente e senza alcuno sforzo.

Una buona ginnastica addominale può inoltre contribuire a regolarizzare le funzioni intestinali, aumentando in certi casi la velocità di transito intestinale e contribuendo in questo modo ad appiattire l'addome.

Nelle persone particolarmente sovrappeso la tonificazione addominale potrebbe non dare completamente gli effetti estetici attesi, perché la prevalenza del grasso superficiale rende più difficile notare la retrazione addominale: tuttavia, un buon tono dei muscoli di quest'area è senz'altro molto importante, per ragioni sia psicologiche che fisiologiche: vale quindi sicuramente la pena di aumentare la propria forma atletica, se vi piace l'idea di allenare gli addominali.

Vi ricordo che del dimagrimento locale abbiamo parlato anche qui.

Image courtesy therealzen.quaqua.net

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO