Yoga in acqua: ecco il Woga antistress

Cercate un allenamento antistress e antinsonnia? Il Woga è quello che fa per voi. Scoprite nel post di cosa si tratta!

6144740806_d0a0b7c6a5.jpg


Circa dieci anni fa in California un certo Harold Dull, terapista, comprese i benefici dello yoga praticato in acqua

Nacque così il Woga ( water/yoga) un ottimo allenamento antistress e anti insonnia. L'acqua addolcisce i movimenti, le articolazioni si sbloccano, i muscoli si sciolgono e si raggiunge un eccellente equilibrio psicofisico.


L'acqua inoltre aiuta a mantenere le Asana, le posizioni tipiche dello yoga che normalmente sono difficili da mantenere per i non esperti.


L'Hata Yoga è il tipo di yoga più adatto ad essere eseguito in acqua, le posizioni sono mantenute per 30 secondi e questo basta per raggiungere la concentrazione.


Ma chi può eseguire con tranquillità il Woga? Le donne in gravidanza, le persone in sovrappeso e anche chi ha subito infortuni e necessita di riabilitazione dopo lunga immobilità.


Il Woga è inoltre indicato per le persone anziane grazie al carico articolare molto ridotto e per chi non sa nuotare, si galleggia infatti con l'aiuto di vari attrezzi come manubri galleggianti, acquatube, cuscini galleggianti, collari


Fonte: DeabyDay


Nel video che segue una dimostrazione di come si esegue il Woga


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO